Aspiratori a carboni

  • Laboratori e medicale
  • Verniciatura
  • Mobile
  • Fissa
  • Fumi
  • Esalazioni COV

Aspiratori a carboni per esalazioni COV 
In caso di ritocchi e leggere verniciature, gli aspiratori fumi ed esalazioni MFV rappresentano un valido sistema di aspirazione e depurazione degli inquinanti aerodispersi sotto forma di SOV-COV ed odori. Come nel caso degli aspiratori fumi saldatura anche questa gamma è dotata di bracci aspiranti di diversa lunghezza in modo da adattarsi perfettamente alle esigenze produttive del cliente. I carboni attivi installati di serie a bordo degli aspiratori sono certificati e vergini di elevata qualità, per la massima durata nel tempo e capacità di adsorbimento dei solventi . 

Grazie alle dimensioni compatte, alle ruote ed alle maniglie possono essere facilmente spostati in prossimità delle lavorazioni da effetturare per poi aspirare i le esalazioni SOV-COV utilizzando i diversi accessori disponibili.

I principali vantaggi nell'utilizzo di questi aspiratori sono il raggio di lavoro di 2 o 3mt raggiunti con un braccio aspirante autoportante, la rapida aspirazione dove vengono prodotte le esalazioni grazie all’elevata portata e alla cappa mobile, l'elevata mobilità  consente di raggiungere comodamente i  punti di lavoro, la filtrazione con grande quantità di carboni attivi (41 kg tot) ad elevato assorbimento, il boccaglio antiscintilla e motore certificato ATEX

Il funzionamento è semplice ed efficace : l'aspiratore cattura dalla cappa del braccio aspirante le esalazioni e gli odori che attraversano la macchina verso il basso,  vengono filtrati dal filtro paint-stop e dai carboni attivi per poi essere reimmessi in ambiente attraverso griglie posizionate ai lati della macchina.