La qualità prima di tutto! Tutti i prodotti acquistati sul nostro portale sono garantiti 24 mesi e in molti casi è possibile un'estensione fino a 48 mesi.
Acquista senza pensieri, puoi fidarti di SECUREAIR, ci sono 30 giorni di tempo per restituire qualsiasi prodotto acquistato da noi.
Grazie allo stock di magazzino e ai corrieri espressi garantiamo spedizione in 48h sulla maggior parte degli articoli a catalogo
Il server crittografato HTTPS e PAYPAL garantiscono pagamenti sicuri al 100% con carta di credito
Non vuoi acquistare online? Nessun problema! Prenota un ordine telefonico con un nostro operatore dal modulo contatti, verrai richiamato in pochi minuti.
Secure Air - sistemi di aspirazione professionali
Richiamami

Nessun prodotto nel carrello.

01/10/2022

Componenti per impianti di aspirazione

L’acquisto dei componenti smontati per realizzare un nuovo impianto di aspirazione è pratica ormai molto diffusa soprattutto per i sistemi semplici da installare. Fondamentale il supporto in fase progettuale del nostro ufficio tecnico e la cura nell’imballaggio con servizio di etichettatura e numerazione.

Componenti per impianti di aspirazione

Per dotare la propria azienda di un nuovo impianto di aspirazione non è sempre necessario appoggiarsi ad un impiantista che fornisce il servizio chiavi in mano, ma c’è finalmente un’alternativa: acquistare i vari componenti dell’impianto di aspirazione smontati e predisposti per l’installazione meccanica. Grazie al supporto progettuale del nostro ufficio tecnico, il montaggio risulterà semplice, con una notevole riduzione dei costi complessivi dell’impianto ed una maggiore flessibilità di lavoro poiché sarà possibile organizzare le attività in autonomia.

Gli impianti che si possono realizzare in autonomia sono normalmente quelli destinati all’aspirazione di fumi, polveri ed esalazioni e che quindi non richiedono trattamenti termici dell’aria, ad esempio per i fumi di saldatura, le polveri di molatura, carteggiatura oppure le esalazioni di verniciatura e ritocchi.

I principali componenti degli impianti di aspirazione

La maggior parte degli impianti, sono sempre composti da 3-4 componenti fondamentali, vediamo quali :

Sistemi di captazione, bracci aspiranti, cappe e banchi

Si tratta del primo componente fondamentale da cui partire per la progettazione di un impianto di aspirazione per fumi, polveri o altre esalazioni.

Di solito è consigliato aspirare gli inquinanti il più vicino possibile alla fonte di emissione, per questo i bracci aspirantisono molto utilizzati, ma in certi casi le cappe sono anche un’ottima soluzione come i banchi aspiranti.

Tutti questi sistemi vengono predisposti con i necessari raccordi per il fissaggio per essere successivamente collegati alla tubazione di aspirazione.

Sistemi di captazione, bracci aspiranti, cappe e banchi - Secure Air

Tubazioni, raccordi e camino di espulsione per impianti di aspirazione

Componente dell’impianto molto semplice ma allo stesso tempo difficile da progettare correttamente, le tubazioni di raccordo per impianti di aspirazione tra i sistemi di captazione e il gruppo aspirante devono essere dimensionate secondo parametri molto precisi che variano in funzione del tipo di inquinante aspirato e della portata aria.

I canali e la tubazioni da noi proposte sono solitamente a sezione circolare,  costruiti in lamiera di acciaio zincato (Z275) con spessori, tolleranze e caratteristiche costruttive conformi alle norme UNI EN 10142, UNI EN 10143, Eurovent 2/3 e UNI EN 1506. Essi sono progettati a sezione variabile in modo da mantenere bilanciamento e velocità costante nel circuito.

Normalmente è presente un collettore principale per collegare i punti di aspirazione al ventilatore o al filtro e successivamente al camino di espulsione in atmosfera. Sono inclusi il tamponamento in lamiera zincata per attraversamento uscita fabbricato, i raccordi speciali e gli staffaggi realizzati a misura .

Tubazioni, raccordi e camino di espulsione per impianti di aspirazione - Secure Air

Ventilatori centrifughi a semplice aspirazione e accessori

Il ventilatore centrifugo viene dimensionato in funzione di :

  • tipo di inquinante, fumi o polveri
  • numero di punti da aspirare e loro tipologia
  • lunghezza e tipo di percorso delle tubazioni
  • presenza di un filtro o sistema di abbattimento

Viene posizionato a terra oppure a parete, a seconda del percorso delle tubazioni nell’impianto di aspirazione. In tutti i casi  per una corretta posa sono necessari componenti progettati appositamente per questi utilizzi.

Raccordi circolari su mandata e ripresa dell'aria - Secure Air

Sistema di filtrazione per l’impianto di aspirazione (se necessario)

In funzione del tipo di inquinante aspirato, delle concentrazioni presenti in azienda e delle normative locali per le emissioni in atmosfera è solitamente necessario inserire un sistema di filtrazione prima del camino o del ventilatore di espulsione.

I filtri sono progettati dopo aver analizzato i parametri dell’impianto di aspirazione; normalmente per gli impianti non troppo complessi si dividono in queste tipologie

  • filtri a tasche o a cartucce autopulenti per fumi e polveri
  • filtri a carbone attivo per esalazioni, odori, COV e SOV

 

modulo filtrante carboni attivi - Sistema di filtrazione per l'impianto di aspirazione - Secure Air

Quadro elettrico per alimentazione e regolazione dei ventilatori centrifughi

Ultimo componente da non sottovalutare il quadro elettrico a servizio dell’impianto di aspirazione che può essere:

  • Semplicemente di protezione del motore e per un semplice on/off dell’impianto
  • Oppure può essere dotato di inverter trifase industriale, molto utile nelle applicazioni con molti punti di aspirazione che possono essere aperti/chiusi.

In questi casi infatti è possibile garantire notevoli risparmi energetici, ad esempio :

  • Riducendo del 50% la velocità l’energia consumata si riduce ad un ottavo
  • Riducendo la velocità del 20% si risparmia il 50% dell’energia
  • Riducendo la velocità solo del 10% (da 100 a 90) si risparmia il 27% dell’energia
Quadro elettrico per alimentazione e regolazione dei ventilatori centrifughi - Secure Air

 

Assistenza tecnica nella progettazione dell’impianto di aspirazione

I nostri consulenti tecnici una volta ricevute le informazioni necessarie al dimensionamento dell’impianto di aspirazione, producono un’offerta completa di tutti i componenti necessari, all’interno della quale è sempre inclusa l’assistenza pre e post vendita.

Tutti i componenti dell’impianto forniti sono completi di certificazioni CE, manuale uso manutenzione e, quando necessario o richiesto, dello schema di installazione numerato in modo da evitare errori durante la fase di montaggio.

 

Assistenza tecnica nella progettazione dell'impianto di aspirazione - Componenti per impianti di aspirazione Secure Air

Il nostro ufficio tecnico è a disposizione per maggiori chiarimenti, è sufficiente compilare il modulo in fondo alla pagina per essere contattati da uno specialista.

Richiedi maggiori informazioni

Compila il modulo sotto per richiedere un preventivo via email, concordare condizioni particolari o chiarimenti tecnici








Privacy Policy *
Letto e compreso